Storie (r)accolte

Alcune preziose testimonianze delle persone che sono state con noi. La Locanda è accoglienza, famiglia, speranza.

“Colpisce che le persone qui sono così gentili e dai loro occhi puoi vedere la bellezza della vita. Le radici degli alberi qui, mostrano l’autenticità di questo posto dove sembra che tutto è pensato per aiutare una persona a cambiare in positivo, quindi devi solo trovare il tuo stampo per modellarti così. Se hai bisogno di qualcosa, qui la trovi ed è pronta per te”

“Le persone di riferimento sono per me come gli angeli, perché mi aiutano, si affiancano a te e ti danno la loro esperienza di vita molto volentieri, con un’apertura che non è possibile descrivere a parole. Non parlo del mio passato perché è passato e dovrei pensare al futuro, ma vivo il presente che mi è dato guardando con speranza al futuro”

“Una cosa che apprezzo molto è il condividere il pranzo insieme alla comunità nello stesso tavolo dove puoi ridere ed avere sempre la parola. Non nego che ho vissuto qui anche momenti difficili per me perché ho un carattere un po’… non trovo la parola giusta ma grazie a don Domenico e a Sergio e ai loro saggi consigli che continuo ad essere qua da persona ‘libera’. Ho sofferto tanto in carcere perché lì non hai la libertà rimani chiusa tutto il giorno, tutto l’anno non vedi mai il verde o l’azzurro del cielo ma adesso è tutta un’altra cosa. Grazie a tutti chi mi hanno aiutato e non smette di starmi vicino”.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Sostieni anche tu il nostro progetto

È possibile sostenere “La locanda della Misericordia” donando alla Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus cliccando su https://www.fondazionevaresotto.it/diventa-donatore/ e indicando nella causale la denominazione locanda della misericordia.
Insieme possiamo fare ancora di più.
Grazie!

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

La Locanda della Misericordia – guarda il video di presentazione

La Locanda della Misericordia è un progetto di accoglienza che si rivolge a un target di giovani in detenzione dando loro l’opportunità di poter scontare la pena in maniera alternativa al carcere, chi nella forma residenziale e chi svolgendo lavori di pubblica utilità.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Spot Video: Casa don Guanella

Dom 23 ago 18:00 - sab 29 18:00

La Casa Don Guanella di Barza d’Ispra (Va), sorge all’interno di una splendida villa del Settecento, già edificata sulle fondamenta di un antico castello medioevale. Posta in posizione panoramica, è circondata da un vasto parco di alberi secolari che tutela e favorisce il raccoglimento. La struttura è luogo ideale per esperienze spirituali, congressi, iniziative culturali, banchetti e momenti conviviali.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Emergenza Covid-19: SOSTIENI LE CASE GUANELLIANE.

Dom 23 ago 18:00 - sab 29 18:00

“Fermarsi non si può…” direbbe anche oggi Don Guanella…


…con sguardo amorevole agli anziani nelle RSA, ai “buoni figli” dei nostri centri, ai giovani delle comunità, a chi bussa alla nostra porta, a ciascun operatore esempio di dedizione, professionalità e coraggio. Incoraggerebbe ciascuno di noi.

Ti chiediamo, con semplicità, di starci vicino e di sostenerci….con te possiamo fare di più

Gennaio 2021 – A seguito del cambiamento delle disposizioni che assicuravano benefici fiscali per le donazioni pro-Covid, chi intendesse godere delle agevolazioni è invitato a contattarci prima di effettuare il bonifico (scrivendo a progetti@guanelliani.it)

DONA con bonifico al nuovo IBAN dedicato

IT89V0569610901000009107X60 intestato a OPERA DON GUANELLA EMERGENZA COVID-19, indicando nella causale Covid + Casa Don Guanella Barza

DONA con PayPal o carta di credito

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Esercizi spirituali per sacerdoti, diaconi, religiosi/e, consacrati/e

Dom 23 ago 18:00 - sab 29 18:00

Dal pomeriggio del 23 agosto alla mattina del 29 agosto: Esercizi Spirituali per sacerdoti, diaconi, religiosi e religiose, consacrati e consacrate guidati da Mons. Enrico dal Covolo, sdb, vescovo, teologo, già rettore della Pontificia Università Lateranense.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Casa Don Guanella

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Sulla tua parola getterò le reti

Dom 19 lug 15:00 - sab 25 15:00

Esercizi Spirituali aperti a tutti guidati da don Marco Cairoli, biblista e sacerdote della Diocesi di Como. Una proposta di forte esperienza di Dio per un incontro vivo con la Sua Parola.

Per informazioni e prenotazioni:

CASA DON GUANELLA
tel. (+39) 0332 783111 – fax (+39) 0332 782420 – e-mail: barza.reception@guanelliani.it
oppure a
SEGRETERIA USMI
Sr. Franca Vendramin – tel. (+39) 329 0636986 – e-mail: sr.franca@cgfsmp.org

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Attenzione!!!

Dom 23 feb 20:00 - dom 31 gen 2021 20:00

Come da disposizioni della Curia di Milano, in seguito all’Ordinanza del Presidente della Regione Lombardia, dal pomeriggio del 23 febbraio 2020, fino a data da definirsi, NON É POSSIBILE ACCEDERE ALLE CELEBRAZIONI EUCARISTICHE E LITURGICHE che si svolgono nella Casa (Comunità Religiosa e Casa di Riposo).

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Quel che passa il convento…

Sab 22 feb 19:30 - dom 5 lug 23:00

Cene di beneficenza a sostegno dei progetti di Casa Don Guanella. Quattro appuntamenti da gennaio a giugno all’insegna dell’amicizia e della generosità. Ti aspettiamo il 22 febbraio, il 28 marzo, il 23 maggio e a giugno (data ancora da definire).

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Coroncina della divina misericordia

Ven 31 gen 15:00 - ven 29 gen 2021 15:00

Ogni venerdì, alle ore 15.00, presso la Chiesa S. Cuore del Centro di Spiritualità RECITA DELLA CORONCINA DELLA DIVINA MISERICORDIA per impetrare da Dio il dono della Sua Misericordia su di noi e sul mondo intero

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp